Benvenuti alla Casa di Riposo Monsignor Eula

«Siate presenza che soccorre - Quello che serve è l’operare, l’operato vostro, la testimonianza cristiana, andare dai sofferenti, avvicinarsi come Gesù ha fatto. Imitiamo Gesù.

“Tutto il vostro servizio prende senso e forma da questa parola: “misericordia”, parola latina il cui significato etimologico è “miseris cor dare”, “dare il cuore ai miseri”, quelli che hanno bisogno, quelli che soffrono. È quello che ha fatto Gesù: ha spalancato il suo Cuore alla miseria dell’uomo. Il Vangelo è ricco di episodi che presentano la misericordia di Gesù, la gratuità del suo amore per i sofferenti e i deboli. Dai racconti evangelici possiamo cogliere la vicinanza, la bontà, la tenerezza con cui Gesù accostava le persone sofferenti e le consolava, dava loro sollievo, e spesso le guariva. Sull’esempio del nostro Maestro, anche noi siamo chiamati a farci vicini, a condividere la condizione delle persone che incontriamo. Bisogna che le nostre parole, i nostri gesti, i nostri atteggiamenti esprimano la solidarietà, la volontà di non rimanere estranei al dolore degli altri, e questo con calore fraterno e senza cadere in alcuna forma di paternalismo.” (Papa Francesco - sabato 14 giugno 2014 – estratto dal Discorso alle Misericordie e Fratres )»

Le nostre ultime iniziative

Scopri in che modo abbiamo intrattenuto e coinvolto i nostri ospiti.

Lele Bruno con Angela Ghibaudi
Gara di ballo

I vincitori della gara di ballo: Primi classificati Lele Bruno con Angela Ghibaudi; secondi classificati Germana Balderacchi e Paolo Bongiovanni; terzi classificati Stefano Bailo e Giovanna Bruno; premio Speciale della giuria a Operti Giovanni e Franca Pastorelli

Festa del Pane ai Bertini

Siamo stati accolti all'ombra di un Tiglio, dal profumo del pane appena sfornato. Abbiamo ricordato i tempi in cui le feste si facevano nelle corti delle frazioni, come quella dei Bertini.
Ci colpisce, sempre, la presenza di affreschi del XV secolo sulla parete del Cascinale dei Frati, segno che la frazione ha sempre svolto attività di accoglienza e ristoro.

Gita in montagna

Abbiamo affrontato la lunga strada che porta ai Prati del Vallone, a Pietraporzio, per incontrare i ragazzi delle medie e il nostro Parroco Don Federico Suria, impegnati nella settimana di campeggio.